Need Help? Chat with us

La nevrosi è un insieme di disturbi determinato da conflitti psichici, che provocano un grave stato d’ansia.

Questo fenomeno si esprime con una molteplicità di sintomi di ordine psicologico, neurovegetativo (relativo a funzioni involontarie del corpo gestite dal sistema nervoso) e comportamentale, che sono sostanzialmente sempre esempi di reazioni emotive incontrollate ed anomale.
Alla base delle nevrosi, vi sono motivi variabili e molteplici, tutti riconducibili all’esistenza di conflitti intrapsichici tra desideri ed impulsi (per lo più inconsci) esistenti nella persona o presenti tra questa e il suo ambiente. Nel momento in cui questi pensieri inaccettabili e repressi minacciano di entrare nella coscienza, la mente umana si difende generando l’ansia, attraverso l’utilizzo di processi come la repressione, la negazione o la formazione reattiva. Spesso, i sintomi si presentano quando un meccanismo di difesa precedentemente utilizzato, smette di essere efficace per vari motivi. In ogni caso, la nevrosi non dipende da cause organiche e il giudizio di realtà del soggetto e l’organizzazione della personalità si mantengono intatti.